Celebrazioni: Festa Madonna di Fatima 2015

25.jpg

Celebrazioni: Sant'Antonio 2015

17.JPG

Cresima: "Insieme Verso"

 

Gruppo "Insieme Verso"...... La Cresima

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dal gruppo “ Insieme verso”

Il nostro cammino di preparazione per ricevere il Sacramento della Confermazione ci ha portato a vivere due esperienze molto importanti anche se diverse tra loro.

Una domenica di marzo siamo andati alla Caritas dove abbiamo prestato servizio presso la mensa all’ora di pranzo. Stando a contatto con i volontari e con le persone che si recano alla Caritas in cerca di aiuto, ci siamo resi conto di quanto sia diffusa la povertà nella nostra Diocesi e del piacere che si trova a poter fare qualcosa per queste persone. Ognuno di noi ha contribuito al servizio ed ha vissuto un’esperienza forte che sicuramente rimarrà nel cuore di molti.

Nel mese di aprile, invece, un sabato siamo stati ospiti nel convento delle Suore Clarisse a san Benedetto del Tronto suor Graziana ha tenuto una catechesi molto approfondita e interessante sul vero significato della Cresima e su ciò che comporterà questa nostra decisione. Questa esperienza ci ha fatto riflettere perché le parole di suor Graziana ci hanno resi più consapevoli della scelta che siamo per fare.

Diocesi: Lettera Pastorale

 

Lettera Pastorale del Vescovo Mons. Carlo Brescian

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

“Noi annunciamo Cristo crocifisso”(1Cor. 1,23)
Con San Paolo in missione nelle moderne Corinto

 Ai Sacerdoti, religiosi e fedeli della diocesi di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto

 

(Si continuano a presentare estratti della lettera per la riflessione)

Carissimi fedeli della diocesi truentina, facciamo tesoro delle tante ricchezze della nostra Chiesa e non disperdiamole per mancanza di fiducia in noi stessi. Non perdiamo mai la fiducia nella potenza della Parola di Dio. Non perdiamola neppure di fronte agli apparenti fallimenti o alle tante difficoltà che sembrano intralciare oggi il nostro cammino di fede e quello delle nostre comunità. Non sempre si raggiunge quello che con le migliori buone intenzioni e con tanta preparazione si sperava di raggiungere. Non lamentiamoci del nostro tempo, cerchiamo invece insieme di comprendere ciò che Dio ci sta chiedendo come Chiesa diocesana e disponiamoci a compierlo con pronta volontà per il bene nostro e per quello dei nostri figli. Con Paolo dico a tutti “siate sempre lieti nel Signore, ve lo ripeto, siate lieti. La vostra amabilità sia nota a tutti” (Fil 4,4-5). “La grazia del Signore sia con voi. Il mio amore con tutti voi in Cristo Gesù” (1Cor 16, 23). 

Adorazione Eucaristica

40ore.jpg
Ogni primo giovedì del mese alle 21.15 si svolge nella nostra parrocchia l'Adorazione Eucaristica.

L'Adorazione Eucaristica è un momento privilegiato per sostare davanti Gesù e presentargLi  le nostre lodi, i nostri ringraziamenti, le nostre preghiere, adorarlo con tutto il cuore facendo spazio unicamente a Lui, vivo e presente, che con il suo immenso amore parla ai nostri cuori a volte delusi, tristi e soli. La Sua luce rigenera la nostra fede, la Sua parola accompagna i nostri passi sulla via della salvezza eterna.E un'ora che ci permette di sperimentare la bellezza della preghiera comunitaria. Non mancare,Gesù ti aspetta ! 

Documenti: Lettera alle famiglie N.102 -Maggio

 

Carissimi, ancora immersi nella celebrazione del tempo di Pasqua continuiamo a vivere la gioia che viene dal Signore, solo in Lui c’è la nostra salvezza. Sono molto grato a tanti di voi che avete preparato e aiutato a vivere la Pasqua alla nostra Comunità. È vero, come afferma il nostro Vescovo, che siamo in mezzo a un “contesto ecclesiale contrassegnato sia da molteplici situazioni di persone battezzate non più consapevoli della grandezza del Vangelo che è stato loro annunciato nella lontana fanciullezza, sia da non cristiani provenienti dalle più disparate parti del mondo, sia da cristiani che sono tali perché battezzati, ma che non hanno mai conosciuto Gesù e il suo Vangelo”, ma proprio per questo abbiamo bisogno di mostrare fortemente la nostra voglia di essere vera Comunità di Credenti, nonostante le corse di ogni giorno e le preoccupazioni della vita.

leggi tutto_1.jpg

Storia: Nostra Signora di Fatima

250px-childrensoffatima.jpg

 Fra le apparizioni mariane, quelle relative a Nostra Signora di Fatima sono tra le più famose. Secondo il loro racconto, tre piccoli pastori, i fratelli Francisco e Giacinta Marto (9 e 7 anni) e la loro cugina Lucia dos Santos (10 anni), il 13 maggio 1917, mentre badavano al pascolo in località Cova da Iria (Conca di Iria), vicino alla cittadina portoghese di Fátima, riferirono di aver visto scendere una nube e, al suo diradarsi, apparire la figura di una donna vestita di bianco con in mano un rosario, che identificarono con la Madonna. Dopo questa prima apparizione la donna avrebbe dato appuntamento ai bambini per il 13 del mese successivo, e così per altri 5 incontri, dal 13 maggio fino al 13 ottobre.

                                                                                                                                   leggi tutto_1.jpg

Pellegrinaggio del Santo Padre a Fatima.