Celebrazioni: Festa Madonna di Fatima 2018

hp.jpg

MdF-2018: Il Biglietto di don Luis

donluis.jpg

Catachesi Parrocchiale

Catechesi Parrocchiale

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

L’impegno della famiglia nella catechesi dei bambini è stato messo in risalto nelle tante citazioni ricordate in precedenza e anche nei diversi incontri con i genitori. Tuttavia, con non poca tristezza si è percepito, nel mese scorso, lo spegnersi delle nostre antiche tradizioni, la pochissima partecipazione al Rosario del Mese in onore di Maria, una ridotta presenza alla Novena della Madonna di Fatima e la sempre meno disponibilità per le Attività Parrocchiali. Purtroppo si riscontra l’assenza di tanti bambini della catechesi e delle loro giovani famiglie alle attività della Comunità. In questo modo si perdono elementi importanti e determinanti della fede giacché il Mese di Maggio ci presenta Maria come immagine e modello della Chiesa, ci fa comprendere – come afferma Papa Francesco – che Lei ha vissuto la fede “nella semplicità delle mille occupazioni e preoccupazioni quotidiane di ogni mamma, come provvedere il cibo, il vestito, la cura della casa... Proprio questa esistenza normale della Madonna fu il terreno dove si svolse un rapporto singolare e un dialogo profondo tra lei e Dio, tra lei e il suo Figlio”. La Fede non può che essere vissuta nella quotidianità della vita e allo stesso tempo si esprime nella partecipazione al cammino della Comunità dei Credenti. È quindi lodevole che i genitori si impegnino per essere attori nella Catechesi dei propri figli. Ora che finisce l’anno di catechesi sta a ciascuna famiglia motivare i ragazzi a non abbandonare la partecipazione all’Eucarestia domenicale, la confessione, la vita di preghiera. Risulta interessante che si chieda ai giovani che devono ricevere la Cresima di scegliere come padrini persone esemplari nella vita di fede, da questo bisogna trarre come conseguenza l’invito a vivere la Fede non come un abito che si toglie e mette a piacere ma come qualcosa di essenziale, concreto e quotidiano. Abbiamo l’esempio in tante persone della nostra stessa Comunità. Mostrate ai piccoli quanto è ammirevole l’impegno e l’entusiasmo delle persone più legate alla Comunità: Catechisti, Aiuto Catechisti, Consiglio Parrocchiale, Membri del Comitato Festa, Gruppi di pulizia, Coro, Lettori, Ministri e Ministranti.

Documenti: Lettera alle famiglie N.139 - Giugno

 

Carissimi, anche il Mese di Maggio è passato velocemente con le sue gioie e tristezze. La Celebrazione del Tempo Pasquale ha mostrato la vita e l’esperienza di Fede delle prime Comunità Cristiane e la nostra Comunità ha festeggiato ancora una volta la sua Festa Patronale e la tradizionale celebrazione del Mese di Maggio. Non è mancato nella nostra vita di Comunità, un’attenzione particolare alle catechesi del Papa e agli eventi che vive il mondo di oggi. Il Tempo Pasquale si è concluso con la solennità della Pentecoste, la discesa dello Spirito Santo promesso dal Signore Gesù. Lo Spirito è Colui che dà la vita, che ci consente di stabilire con Dio un rapporto familiare, infatti, “Dio mandò lo Spirito del Figlio suo, che grida “Abbà, Padre” (Gal.4,6). È lo Spirito Santo l’unico che guida la Chiesa e la vita di ogni cristiano.

leggi tutto_1.jpg

Adorazione Eucaristica

40ore.jpg
Ogni primo giovedì del mese alle 21.15 si svolge nella nostra parrocchia l'Adorazione Eucaristica.

L'Adorazione Eucaristica è un momento privilegiato per sostare davanti Gesù e presentargLi  le nostre lodi, i nostri ringraziamenti, le nostre preghiere, adorarlo con tutto il cuore facendo spazio unicamente a Lui, vivo e presente, che con il suo immenso amore parla ai nostri cuori a volte delusi, tristi e soli. La Sua luce rigenera la nostra fede, la Sua parola accompagna i nostri passi sulla via della salvezza eterna.E un'ora che ci permette di sperimentare la bellezza della preghiera comunitaria. Non mancare,Gesù ti aspetta ! 

Centenario delle Apparizioni di Fatima.

virgen_de_ftima.jpg

Storia: Nostra Signora di Fatima

250px-childrensoffatima.jpg

 Fra le apparizioni mariane, quelle relative a Nostra Signora di Fatima sono tra le più famose. Secondo il loro racconto, tre piccoli pastori, i fratelli Francisco e Giacinta Marto (9 e 7 anni) e la loro cugina Lucia dos Santos (10 anni), il 13 maggio 1917, mentre badavano al pascolo in località Cova da Iria (Conca di Iria), vicino alla cittadina portoghese di Fátima, riferirono di aver visto scendere una nube e, al suo diradarsi, apparire la figura di una donna vestita di bianco con in mano un rosario, che identificarono con la Madonna. Dopo questa prima apparizione la donna avrebbe dato appuntamento ai bambini per il 13 del mese successivo, e così per altri 5 incontri, dal 13 maggio fino al 13 ottobre.

                                                                                                                                   leggi tutto_1.jpg

Pellegrinaggio del Santo Padre Benedetto XVI a Fatima.